Per chi.

PENSATA PER CHI PERSEGUE IL BENESSERE

immagine con ragazza che mangia pasta
Perfetta per chi vuole mantenere uno stile di vita sano ed equilibrato, senza rinunciare al gusto!

L'EQUILIBRIO TRA GUSTO E BENESSERE, PENSATO PER TE


Qualunque sia il nostro stile alimentare, tutti noi amiamo unire il piacere del palato con il gusto di stare bene e sentirci in forma.

30-70 nasce da un’idea: abbinare le caratteristiche nutrizionali del pesce e dei cereali in un formato innovativo, creativamente italiano. Facile da trasportare e da preparare.

Un alimento all’apparenza semplice, ispirato alla tradizione alimentare italiana. Che per la sua versatilità è ideale per la preparazione di un pasto completo, equilibrato e saziante. Per nutrirsi in modo sano, ma senza rinunciare al gusto.

Grazie al suo esclusivo apporto di acidi grassi Omega-3, permette la loro assunzione anche nelle diete solitamente povere di acidi grassi polinsaturi.

Indicato a tutte le età ed a tutte le combinazioni alimentari!

L'IMPORTANZA DI UNA ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA

Oggigiorno, i disordini alimentari hanno assunto dimensioni globali. Se nei paesi industrializzati si continua a soffrire per i troppi eccessi, un'ampia fascia di persone accusa carenze nutrizionali importanti. Risulta, quindi, scontato affermare che l’umanità è interamente malata dal punto di vista alimentare.

Purtroppo, i problemi relativi ad una dieta inadeguata non compaiono mai nel breve periodo (ad eccezione di problemi come allergie, intolleranze e intossicazioni alimentari). Al contrario, quando queste malattie fanno il loro esordio dopo diversi anni, risulta quasi impossibile il recupero di uno stato di salute ottimale ; al limite, ci si può “limitare” a non peggiorare ulteriormente la situazione.

E’ quindi urgente un cambio di passo. Attraverso la corretta alimentazione si può aiutare l’organismo a mantenersi in forma, prevenendo disturbi patologici cronici come diabete, ipertensione ed obesità. Il professore di alimentazione Michael T. Murray, del John Bastyr Center for Natural Health a Seattle (USA), sostiene come “le ricerche scientifiche più recenti abbiano fornito prove inconfutabili sul rapporto tra cibo e salute. Se alcuni alimenti possono provocare malattia, sono numerosissimi quelli in grado di prevenire, e in molti casi guarire, una grande quantità di disturbi fin dalla più tenera età”.

L'obiettivo cruciale, per noi consumatori moderni, non dovrebbe essere soltanto quello di alimentarsi in maniera corretta per prevenire le malattie: l'uomo deve sempre assicurare all'organismo una dieta equilibrata, sia dal punto di vista quantitativo (garantito l'apporto di energia) che qualitativo (assunti i singoli macronutrienti e ripartiti nei giusti rapporti tra loro).

Partendo dai bambini, passando per adolescenti, adulti e sportivi, arrivando fino agli anziani, per tutti dovrebbe valere la regola che la prevenzione comincia dalla nostra alimentazione quotidiana.

Per gli SPORTIVI

Per gli SPORTIVI


• è ricco in Omega-3

• apporta proteine

• apporta carboidrati

Per i BAMBINI

Per i BAMBINI


• introduce in modo efficace il pesce nella loro alimentazione

• è una fonte di proteine

• apporta fosforo

Per gli ADULTI
e gli ADOLESCENTI

Per gli ADULTI
e gli ADOLESCENTI


• è ricco in Omega-3

• è una fonte di proteine

• apporta fibre

Per gli ANZIANI

Per gli ANZIANI


• è ricco in Omega-3

• è una fonte di proteine

• apporta fibre
foto piatto ricette 30-70
Il Gusto del Benessere

Cos’è.

L’INNOVATIVA ESPERIENZA NUTRIZIONALE PER UNA VITA SANA, ADATTA AD OGNI ETÀ E STILE ALIMENTARE

foto pack 30-70 fusilli

30-70 è la naturale evoluzione della nostra filosofia:

E’ il nostro pesce da oggi disponibile in un nuovo formato che non richiede la conservazione in frigorifero.

Nutrizione.

I punti forti di 30-70

RICCO DI ACIDI GRASSI OMEGA-3

RICCO DI ACIDI GRASSI OMEGA-3

Una porzione di 100 g contiene 30 g di filetti di pesce (pesce azzurro e trota iridea), alimento rinomato per il significativo apporto di acidi grassi polinsaturi come gli Omega-3 e gli Omega-6.

La particolare formulazione di 30-70 permette di implementare naturalmente questi acidi grassi essenziali nel proprio regime alimentare, in un rapporto Omega-3/Omega-6 di 2:1 .

Omega-3 al dente

Nel formato proposto, una porzione contiene in media 800 mg di Omega-3, di cui 600 mg sono costituiti da EPA + DHA (la loro somma rappresenta circa il 75% degli Omega-3 totali contenuti).
Tale contributo nutrizionale è volutamente ottenuto mediante una filiera innovativa ispirata ai metodi tradizionali di lavorazione, tra cui l’essicazione naturale a bassa temperatura.

L' ESSENZIALITA' DEGLI OMEGA-3

Gli acidi grassi polinsaturi si suddividono da un punto di vista chimico in Omega-3, Omega-6 ed Omega-9. A differenza di questi ultimi, Omega-3 ed Omega-6 sono considerati acidi grassi essenziali o essenziali condizionali, in quanto l’essere umano non è in grado di produrli in tutto l’arco o in alcune fasi della vita. Ne consegue il loro necessario inserimento nel proprio regime alimentare.

Il rapporto tra Omega-3 ed Omega-6 introdotti mediante l’alimentazione influenza svariate funzioni dell’organismo umano, in quanto questi acidi grassi non hanno gli stessi effetti: gli Omega-6 sono pro-infiammatori mentre gli Omega-3 svolgono azioni anti-infiammatorie. Sebbene l’infiammazione risulti fondamentale per la sopravvivenza, può però determinare severi danni all’organismo in caso di eccesso o cronicità dello stato infiammatorio.
Le malattie che sempre più ci affliggono oggigiorno (cancro, diabete, sindromi metaboliche, scompensi cardiaci, artriti, morbo di Alzheimer, ecc.) hanno come cause principali le infiammazioni croniche. E’ scientificamente riconosciuto come bilanciato il rapporto Omega-3/Omega-6 di 1:4: introdurre alimenti che siano squilibrati verso un maggiore apporto di Omega-6 determina una maggiore predisposizione allo stato infiammatorio. Numerose ricerche stimano che il regime alimentare odierno apporti un rapporto Omega-3/Omega-6 di 1:20.

Risulta quindi necessario, per conseguire e mantenere lo stato di salute, un sempre maggiore apporto di acidi grassi Omega-3 tramite la dieta.

Il pesce è una fonte alimentare naturalmente ricca di Omega-3 in quanto presenta valori significativi di EPA e DHA, due acidi grassi essenziali condizionali aventi ruoli chiave nei processi fisiologici di crescita, sviluppo ed invecchiamento.

In generale, un effetto benefico nei riguardi della normale funzione cardiaca e nel mantenimento di una normale funzione cerebrale e capacità visiva si ottiene con l’assunzione giornaliera di 250 mg di EPA e di DHA. Nello specifico, le ricerche scientifiche condotte da EFSA, ISSFAL e dalla FAO sottolineano l’importanza di assumere quotidianamente le seguenti quantità di EPA + DHA a seconda della propria fascia d’età:
• 100-250 mg per i bambini (1-12 anni)
• 250-500 mg per adolescenti (13-20 anni) ed adulti (21-65 anni)
• 500-750 mg per donne in gravidanza o allattamento
• 350-600 mg per gli anziani (over-65 anni)

FONTE DI PROTEINE

FONTE DI PROTEINE

Una porzione di 100 g contiene in media 12 g di proteine da fonte animale (pesce azzurro e trota iridea) e vegetale (cereali).

Le proteine sono molecole complesse e di primaria importanza per la funzionalità dell’organismo umano, indipendentemente dall’età. Devono essere assunte regolarmente tramite l’alimentazione in quanto rappresentano i “mattoni” necessari a costruire nuovi tessuti e riparare quelli danneggiati.

La particolare formulazione di 30-70 permette di assumere un apporto proteico equilibrato (riducendo il sovraccarico delle funzionalità renali riconducibili ad abuso proteico), capace di contribuire a mantenimento e crescita di massa muscolare ed ossa normali.

LE PROTEINE DEL PESCE

Come suggerito dall’etimologia, le proteine sono “al primo posto” tra i macronutrienti della dieta umana. Sono costituite da un insieme di unità più piccole, denominate amminoacidi, legate assieme in lunghe catene. Esistono 20 amminoacidi diversi combinabili in una determinata sequenza: questa, assieme al numero delle catene, determina la struttura di una proteina. In riferimento poi alla conformazione assunta nello spazio delle catene amminoacidiche, ogni proteina si caratterizza per la sua funzione specifica (strutturale, immunitaria, di trasporto, enzimatica, ecc.), indispensabile per il corretto funzionamento del nostro organismo.
Dei 20 amminoacidi esistenti, 9 sono classificati come essenziali. L’organismo umano non è in grado di effettuare la loro sintesi per cui debbono necessariamente essere introdotti mediante l’alimentazione. Maggiori sono gli amminoacidi essenziali contenuti nell’alimento, maggiore risulterà la qualità proteica assimilata. Proprio per questo motivo le proteine animali sono generalmente considerate di elevata qualità, possedendo gran parte degli amminoacidi essenziali.

Le proteine del pesce sono simili, ma non uguali, a quelle della carne rossa o bianca: gli amminoacidi sono più o meno gli stessi, tuttavia cambia la loro organizzazione e concentrazione.
Il valore biologico (ovvero la misura di quanto una proteina venga assorbita dal cibo e incorporata nelle proteine dell’organismo) delle proteine ittiche è in media pari a 78, inferiore ma prossimo al valore biologico delle proteine umane o dell’uovo. Inoltre, le proteine del pesce si caratterizzano per la scarsità di proteine globulari e connettive. Queste ultime, che comprendono collagene, fibre reticolari e fibre elastiche, sono responsabili del prolungamento della permanenza gastrica, riducendone la loro digeribilità. Le proteine del pesce, contenendone quantità significativamente più basse rispetto alla carne rossa o bianca, risultano quindi molto più digeribili.

Fonte di FOSFORO

Fonte di FOSFORO

Una porzione di 100 g contiene quantità significative di fosforo (in media 150 mg) che rappresentano il 21% delle assunzioni quotidiane di riferimento per un adulto medio (8400 kJ – 2000 kcal).

Il fosforo contribuisce sia alla normale funzionalità cellulare che al mantenimento di ossa e denti. Inoltre, gioca un ruolo specifico nella salvaguardia del metabolismo energetico, favorendo un aumento della resistenza organica ad uno stress fisico (sport, lavoro, ecc.).

L'IMPORTANZA DEI SALI MINERALI

I sali minerali devono essere introdotti attraverso l’alimentazione in quanto l’organismo umano non è in grado di sintetizzarli autonomamente. Il loro fabbisogno giornaliero è limitato dato che rappresentano circa il 4% del peso corporeo.

Tuttavia, essendo eliminati costantemente dall'organismo, necessitano di una costante reintegrazione. In base al fabbisogno giornaliero, i sali minerali vengono suddivisi in macroelementi (fabbisogno > 100 mg/giorno), microelementi o oligoelementi (fabbisogno quantificabile in tracce o comunque < 100 mg/giorno).

30-70 in una porzione consigliata di 100 grammi apporta anche i seguenti minerali, in percentuali riferite al fabbisogno giornaliero di un adulto medio:
- 12% circa del fabbisogno giornaliero di POTASSIO;
- 10% circa del fabbisogno giornaliero di MAGNESIO;
- 8% circa del fabbisogno giornaliero di FERRO;
- 7% circa del fabbisogno giornaliero di ZINCO;
- 3% circa del fabbisogno giornaliero di CALCIO.

Ognuno di questi sali minerali risulta attivamente implicato nella regolazione e nella protezione delle funzioni dell’organismo, contribuendo quindi alla salute complessiva dell’individuo.

A BASSO CONTENUTO DI GRASSI SATURI

A BASSO CONTENUTO DI GRASSI SATURI

Una porzione di 100 g presenta un contenuto di acidi grassi saturi, sommati agli acidi grassi trans, inferiore a 1,5 g. E’ scientificamente riconosciuto come la riduzione dell’assunzione di grassi saturi e trans permetta un mantenimento di normali livelli di colesterolo nel sangue.

GRASSI SATURI vs GRASSI INSATURI: UNA "SECOLARE DIATRIBA"

I grassi (o lipidi) sono uno dei principali macronutrienti assunti tramite l’alimentazione, largamente diffusi sia negli alimenti di origine animale che in quelli di origine vegetale. Grazie al loro elevato potere energetico (sviluppano 9 kcal/g rispetto alle 4 kcal/g di proteine e carboidrati), i grassi sono il principale carburante per il nostro organismo. Svolgono, inoltre, un ruolo chiave nei processi biologici del corpo (crescita e sviluppo muscolo scheletrico), nel supporto strutturale dell’organismo (fondamentali nelle membrane cellulari e cerebrali) e nel trasporto delle vitamine liposolubili (vitamine A, D, E, K).

Nell’alimentazione umana, i grassi vengono principalmente introdotti sotto forma di trigliceridi costituiti dall'unione di una molecola di glicerolo con tre acidi grassi. La classica suddivisione in saturi o insaturi è basata sulla struttura chimica degli acidi grassi: in presenza di soli legami singoli e catena lineare si parla di saturo. Viceversa, se presente almeno un legame doppio in catena si parla di monoinsaturo (presenza di un unico legame) o di polinsaturo (presenza di due o più legami doppi nella struttura chimica). I grassi sono costituiti da una miscela di svariati trigliceridi contenenti combinazioni diverse di acidi grassi. Da un punto di vista salutistico, è indifferente la distribuzione degli acidi grassi in un trigliceride, mentre è determinante la loro % saturi/insaturi rispetto al complesso degli acidi grassi contenuti.

Gli esperti evidenziano come un’alimentazione ricca di grassi saturi possa aumentare i livelli di colesterolo LDL, segnando un primo passo verso lo sviluppo dell’aterosclerosi e, di conseguenza, aumentando il rischio di successive malattie cardiovascolari (come infarto del miocardio e ictus). Ma se questa crescita nel rischio è unanimemente condivisa, ciò che determina annose diatribe in ambito medico-scientifico è il rapporto causa-effetto che porrebbe a più alto rischio di malattie cardiovascolari i soggetti forti consumatori di grassi saturi. Tuttavia, è bene sottolineare come, dal 1960 ad oggi, la progressiva sostituzione dei grassi saturi con quelli insaturi (compresi gli Omega-3) abbia determinato un significativo calo della mortalità per malattie cardiovascolari.
A tale riguardo, l’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) sostiene come sia certo l’aumento di colesterolo LDL per via della degradazione dei grassi saturi assunti tramite l’alimentazione, determinando così una riduzione del lume arteriale ed un progressivo ostacolo all’afflusso di sangue. Al contrario, i grassi mono e poli insaturi esplicano un effetto lubrificante capace di rimuovere anche i depositi di colesterolo LDL.

I medici dell’ANMCO raccomandano di non apportare più del 10% delle calorie totali tramite i grassi saturi, consigliando al contempo un regime alimentare in cui abbondino verdure, cereali, legumi, frutta secca e pesce, noto per il suo significativo e naturale apporto di acidi grassi polinsaturi, tra cui i rinomati Omega-3.

APPORTO BILANCIATO DI MACRONUTRIENTI

APPORTO BILANCIATO DI MACRONUTRIENTI

Omega-3 + Proteine + Carboidrati = la NOSTRA combinazione per comporre la TUA alimentazione equilibrata

MACRONUTRIENTI BILANCIATI

Adottare un’alimentazione varia ed equilibrata è alla base di una vita in salute. Oltre ad incidere sul benessere psico-fisico, l’abuso di alimenti poveri da un punto di vista nutrizionale o del cosiddetto “cibo spazzatura” rappresenta uno dei principali fattori di rischio per l’insorgenza di numerose malattie croniche.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, circa 1/3 delle malattie cardiovascolari e dei tumori potrebbero essere evitati grazie ad una sana ed equilibrata alimentazione.

Per questa ragione, a livello mondiale molti Paesi si sono mossi per fornire chiare linee guida alla popolazione. Mentre negli USA si ricorre spesso al modello dei “gruppi alimentari” (frutta, vegetali, cereali, legumi, carne), in Europa la nuova versione dei LARN (Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed energia) suggerisce le corrette percentuali di macronutrienti per una dieta bilanciata:
- 60 % CARBOIDRATI (45% carboidrati complessi – 15% zuccheri semplici)
- 20% GRASSI (15% mono/polinsaturi – 5% saturi)
- 10-15% PROTEINE
- 5% FIBRE

Partendo da questi presupposti, la formulazione di 30-70 è studiata appositamente per mettere a disposizione di tutti un pasto semplice da preparare e personalizzabile secondo il proprio regime alimentare.

Abbondanza di carboidrati complessi rispetto agli zuccheri semplici, proteine dall’elevata qualità, acidi grassi polinsaturi essenziali: tutto in un solo prodotto, facile da trasportare e versatile nel tuo utilizzo.

SENZA GLUTINE

SENZA GLUTINE

Questa versione di 30-70 è adatta ai celiaci in quanto realizzata utilizzando farine di granoturco e riso, cereali naturalmente privi di glutine.

SCOPRI ANCHE LA VERSIONE FONTE DI FIBRE:

vai a sedanini

Come prepararla.

UN PASTO PRONTO IN POCHI MINUTI

IL PESCE
IN UN NUOVO FORMATO
CHE NON NECESSITA DEL FRIGO
OMEGA3
AL DENTE!
  
PREPARAZIONE
VELOCE

Solo 5/6 minuti per preparare un pasto completo e ricco di qualità nutrizionali.
Solo 5/6 minuti per preparare un pasto completo e ricco di qualità nutrizionali.
  
Portare ad ebollizione 1L d’acqua per 100g di prodotto, aggiungere 7g di sale e calare il prodotto in acqua.

Consiglio: abbassa la fiamma e copri con un coperchio, pensa all’ambiente e riduci i consumi!

Far cuocere mescolando ad intervalli di un minuto, scolare e ...

CONDIRE A PIACERE E SECONDO IL PROPRIO STILE ALIMENTARE.
Far cuocere mescolando ad intervalli di un minuto, scolare e ...

CONDIRE A PIACERE E SECONDO IL PROPRIO STILE ALIMENTARE.

MA TU LO SAI CHE...?

• Sebbene presenti formati visivamente associabili alla pasta, 30-70 è più assimilabile ad un “pasto”. Si prepara mediante cottura in acqua e sale, ma le sue caratteristiche divergono rispetto alla classica pasta per l’assenza di semola di grano duro e, soprattutto, per la presenza del 30% di filetto di pesce. Ciò la rende un pasto bilanciato da un punto di vista nutrizionale, arricchito dalla presenza degli Omega-3 naturalmente presenti nel pesce.

30-70 è realizzata con vero filetto di pesce! Per cui non stupirti se in cottura percepirai le note aromatiche tipiche del pesce: è un valore aggiunto che testimonia la genuinità del prodotto, di cui andiamo fieri. Tutte le caratteristiche del nostro pesce, in un nuovo formato che non necessita di conservazione in frigorifero. Senza pelle e senza spine.

La cottura del prodotto ne influenza l’indice glicemico. Come per la pasta, anche 30-70 è consigliata cotta “al dente”. Principalmente per due aspetti: un’eccessiva cottura determina una struttura meno tenace ed un aumento dell’indice glicemico, con una conseguente risposta insulinica maggiore.

• Il calore destruttura chimicamente gli acidi grassi essenziali (come gli Omega-3), deteriorandone la loro funzionalità fisiologica. Grazie ad una filiera innovativa ispirata ai metodi tradizionali di lavorazione, tra cui l’essicazione naturale a bassa temperatura, è possibile preservare il contenuto di Omega-3 anche post-cottura.

• Per mantenere intatte le caratteristiche del prodotto, conserva 30-70 in luogo asciutto ed al riparo da luce diretta o fonti di calore.

Scopri la ricetta perfetta per il tuo stile di vita

I nostri consigli:
  • anche solo con un semplice FILO D’OLIO
  • con POMODORO, OLIO e BASILICO

Fusilli 30-70 con pomodorini confit, basilico, ciliegine di bufala e olive taggiasche

foto piatto Fusilli 30-70 con pomodorini confit, basilico, ciliegine di bufala e olive taggiasche

Fusilli 30-70 con curry di verdure

foto piatto Fusilli 30-70 con curry di verdure

Fusilli 30-70 con crema di zucchine alla menta e peperoni grigliati

foto piatto Fusilli 30-70 con crema di zucchine alla menta e peperoni grigliati

Fusilli 30-70 con broccoli in due consistenze, alici e pinoli tostati

foto piatto Fusilli 30-70 con broccoli in due consistenze, alici e pinoli tostati

Cosa contiene.

100% INGREDIENTI NATURALI

30% PESCE
SOLO ED ESCLUSIVAMENTE FILETTO SELEZIONATO


ARINGA E SGOMBRO

Pescati nella migliore stagione di pesca esclusivamente nelle fredde acque dell’Oceano Atlantico Nord Orientale, nell’area marina tra Scozia, Isole Far Oer e Norvegia.

TROTA IRIDEA SALMONATA

Allevata in Italia nel rispetto dell’ambiente e dei corretti tempi di crescita, è l’unica trota selezionata per diventare “LA REGINA di SAN DANIELE”.

70% CEREALI


FARINA DI GRANOTURCO E RISO

Da molitura artigianale italiana, ottenuta senza l’ausilio di OGM.
Cereali appositamente selezionati poiché naturalmente privi di glutine.
NO
OGM
COMPONENTI
A BASSO/MEDIO INDICE
GLICEMICO
SENZA
ADDITIVI
provenienza pesce 30-70
ARINGA
SGOMBRO
TROTA

PERCHE’ E’ FONDAMENTALE INSERIRE IL PESCE NELLA TUA ALIMENTAZIONE?

In Italia, i prodotti della pesca vengono generalmente consumati in quantità inferiore rispetto alle carni rosse o bianche, nonostante possiedano importanti valori nutrizionali. Causa di ciò è un netto rifiuto al consumo dettato spesso da variabili organolettiche o “di servizio”: può risultare sgradito all’olfatto e al gusto, e poco pratico al consumo per via della presenza di spine e pelle.

Tuttavia il pesce è unanimemente considerato un alimento prezioso, inserito di gran lunga come la carne più adatta al consumo in tutte le fasce di età nelle più recenti linee guida dedicate alla corretta alimentazione. Apporta proteine di elevata qualità, vitamine, sali minerali, ma soprattutto acidi grassi polinsaturi, tra cui vanno menzionati EPA e DHA facenti parte degli acidi grassi essenziali Omega-3, utili nella prevenzione delle patologie cardiovascolari e nello sviluppo dei tessuti nervosi.

Il contenuto lipidico nei pesci (e quindi anche il contenuto di Omega-3) varia enormemente in base a specie, habitat di provenienza e tipologia di produzione. Le concentrazioni di Omega-3 più elevate si trovano nelle specie più grasse provenienti dalle acque fredde dell’Atlantico Nord Orientale (aringa, sgombro, acciughe), ma apprezzabili sono anche i valori contenuti in specie allevate in mare (salmone) ed in acque dolci (trota).

In genere, tutte le specie ittiche apportano tenori significativi di Omega-3, ma risulta opportuno scegliere varietà di pesce aventi taglia piccola piuttosto che di grossa taglia (ad esempio, tonno e pesce spada) in quanto le carni di questi ultimi tendono a presentare maggiori quantitativi di contaminanti (come i metalli pesanti), bioaccumulati nel corso della loro vita marina.

SCOPRI ANCHE LA VERSIONE FONTE DI FIBRE:

vai a sedanini

Come la facciamo.

PENSATA PER IL FUTURO RISCOPRENDO E PROTEGGENDO IL PATRIMONIO ALIMENTARE E CULTURALE ITALIANO

30-70 : una sapiente combinazione tra ingredienti mediterranei tradizionali, come pesce e cereali, ottenuta mediante lavorazione artigianale ed essicazione naturale a bassa temperatura.

1

ACCURATA SELEZIONE
DELLE MATERIE PRIME

2

LAVORAZIONE ARTIGIANALE

Tutta la filiera prevede il rispetto e la cura di ogni singolo dettaglio che solo una lavorazione artigianale può garantire.
Vengono osservati rigorosi standard di Qualità a garanzia della sicurezza alimentare.
Eventuali imperfezioni nell’aspetto del prodotto sono sinonimo di artigianalità!
3

ESSICAZIONE NATURALE A BASSA TEMPERATURA

Applicare basse temperature nel rispetto dei tempi naturali di essicazione. Ecco il nostro segreto per preservare le caratteristiche nutrizionali tipiche dei semplici ingredienti utilizzati.
4

Chi siamo.

OBIETTIVO BENESSERE

Crediamo nel valore dell’alimentazione per una vita sana,

vogliamo essere al fianco dei nostri clienti nel perseguimento del Benessere,

senza rinunciare al Gusto.

“Nutriamoci per il Benessere,
senza rinunciare al Piacere”

Mauro Pighin

Sulle rive incontaminate del fiume Tagliamento, a San Daniele del Friuli,
dove l’attenzione al buon cibo è di casa, inizia la nostra storia.
Da oltre 40 anni creiamo idee innovative per il settore food gourmet, nella consapevolezza
che "noi siamo ciò che mangiamo".

Selezione delle materie prime, rispetto dei processi artigianali di lavorazione,
attenzione agli aspetti nutrizionali, sono i semplici ingredienti che rendono unici i nostri prodotti.

Scopri di più su di noi: www.friultrota.it
Le informazioni diffuse sul sito sono pubblicate dopo attente verifiche delle fonti, scelte con cura e per quanto possibile aggiornate ed ufficiali. Hanno scopo informativo e non sostituiscono il parere del medico.
Friultrota di Pighin s.r.l. Unipersonale
Via Aonedis, 10 - 33038 San Daniele del Friuli (UD)
P.IVA 01318570304 - Importo del capitale sociale € 40.000,00 interamente versato
Registro delle Imprese di Udine n. 01318570304 - REA 166977
Tel. 0432 956560 - E-mail: 30-70@friultrota.it

Torna su - Privacy Policy - Cookie Policy - Credits